Post con il tag: "(2011)"



28. settembre 2011
E se dicessi che Massagno è un comune a democrazia ridotta cosa succederebbe? Nel corso di questa legislatura, il dibattito politico a Massagno si è concentrato su pochi temi, ma molto importanti. Tra questi spicca sicuramente quello della copertura della Trincea ferroviaria. Per il momento non sono rilevanti le posizioni dei vari partiti, ognuno è libero di avere quella che crede. Ciò che conta adesso è capire se su un tema così importante si ha o no il diritto di avere un'opinione...
23. agosto 2011
Intervista apparsa su Ticinolibero il 23 agosto 2011 Dopo un’estate in cui si sono fatti molteplici nomi, oltre a quello di Franco Cavalli, per la candidatura socialista al Consiglio degli Stati, adesso sembrerebbe che i vertici del partito abbiano deciso di puntare tutto su Saverio Lurati. Secondo lei questa è una buona candidatura? Sinceramente la candidatura di Saverio Lurati mi sorprende parecchio. Con tutto il rispetto che posso nutrire per Saverio, non mi sembra che il suo possa essere...

10. agosto 2011
di Raffaella Brignoni, tratto da "Azione" del 8 agosto 2011 È una rivoluzione sociale, culturale e familiare. Una rivoluzione che in Norvegia ha un nome: pappapermisjon . E noi, giocando con il nome, la potremmo chiamare «missione pappa». Quella che molti padri (ancora pochi in Svizzera per la verità) si danno: prima i figli e poi, semmai, la carriera. Questione di priorità.
25. luglio 2011
Questa intervista risale alla fine del mese di luglio, ma tarda ad uscire. Io inizio a pubblicarla qui. La sinistra in Canton Ticino è uscita piuttosto malamente dalle elezioni cantonali del mese di aprile: il PS cade al minimo storico, l'alleanza PC-MpS riporta la sinistra radicale in Parlamento ma non riesce a imporsi maggiormente come forse qualcuno si aspettava (va comunque detto che quella con il PC è l'unica lista che tra le "piccole" è riuscita a fare un deputato), I Verdi sono invece...

30. maggio 2011
Caro Raoul, durante il Comitato Cantonale dello scorso 18 maggio c'è stata un'ampia discussione sull'opportunità o meno che tu figurassi tra i candidati socialisti alle elezioni federali di ottobre. Io mi sono permesso di chiederti di fare un passo indietro e quindi di ritirare tu stesso la tua candidatura. Non ti ho fatto questa richiesta perché ritengo che tu non sia un buon socialista; non ti ho fatto questa richiesta perché credo che all'interno di un partito non si possano avere...
26. maggio 2011
La sezione socialista di Massagno intende esprimere la propria contrarietà alla messa in vendita del terreno ex-Lepori situato in via San Gottardo 85, a ridosso della casa anziani. Il nostro gruppo già nel settembre 2008 si era espresso contro il trasferimento di questo bene immobile del comune tra quelli patrimoniali, cioè alienabili.

08. maggio 2011
Intervista apparsa su Ticinolibero, 8 maggio 2011 Adriano Venuti, nella direzione del Partito socialista sono entrate tre nuove persone. È contento o è deluso? Ci risulta che lei aveva chiesto la sostituzione dell’intera direzione… Non credo fosse necessario cambiare l’intera direzione, ma francamente non capisco come si possa pensare di cambiare l’impostazione politica del partito con le stesse persone.
06. aprile 2011
Sergio Savoia dovrebbe smetterla di gettare fango su tutto il Partito Socialista. Che ci siano state azioni molto discutibili da parte di un paio di esponenti, certamente non secondari, del nostro partito è un dato di fatto. Ma Savoia dovrebbe anche rendersi conto che nel PS ci sono molte compagne e molti compagni che mostrano con sincerità e con i fatti molta apertura nei confronti dei Verdi.

23. marzo 2011
Editoriale per il Bollettino (vedi allegato in fondo al testo) del PS di Massagno Tra pochi giorni le cittadine e i cittadini ticinesi si recheranno alle urne per scegliere i propri rappresentanti in Consiglio di Stato e in Gran Consiglio. Designare i propri deputati nelle istituzioni è un compito che ognuno di noi dovrebbe sentire il bisogno di svolgere. Purtroppo molti rinunciano ad esercitare il diritto di voto e, per un motivo o per un altro, si sentono distanti dalla politica e non la...
08. marzo 2011
Credo di poter dire che in generale il nostro sistema scolastico funziona abbastanza bene, ma certamente ci sono alcuni punti su cui bisogna lavorare per renderlo ancora migliore. Certe volte ho l'impressione che la scuola sia gestita come un azienda che deve produrre utili. Gli utili sono rappresentati da giovani professionisti preparati al mondo del lavoro solo dal punto di vista tecnico. Secondo me manca la preparazione umana, sociale.