Post con il tag: "(alloggio)"



07. settembre 2022
Nel giugno dello scorso anno, il Parlamento ticinese ha approvato, a maggioranza, la modifica dell’articolo 20 della Legge tributaria introducendo un’eccezione relativa alla dichiarazione del valore locativo di questo tenore: “In caso di una sostanza imponibile inferiore a 500'000 franchi e su richiesta del contribuente, il valore locativo imponibile può ammontare al massimo al 30 per cento delle entrate in contanti”. Contro questa decisione è stato inoltrato ricorso al Tribunale...
07. settembre 2022
Stiamo vivendo tempi bui, per ora in senso metaforico, ma il rischio che presto lo siano anche in senso letterale è molto grande. A causa della crisi internazionale innescata dall'invasione russa dell'Ucraina, rischiamo di dover affrontare una grave carenza di energia, sia per l'illuminazione che per il riscaldamento. Le previsioni non sono certo delle migliori. È quindi necessario consumare l'energia in modo parsimonioso, adattando un po' le nostre abitudini alle nuove disponibilità. Ognuno...

04. settembre 2022
Negli scorsi giorni, in Francia è entrata in vigore una legge denominata “Clima e resilienza” che, tra le varie cose, dichiara illegali le abitazioni che, non essendo mai state risanate, consumano troppa energia: le cosiddette “baraccopoli energetiche”. Secondo il Ministero della Transizione Ecologica, su 30 milioni di abitazioni principali, ce ne sono 5,2 milioni classificate come F o G (gli ultimi due livelli sulla scala dell’efficienza energetica composta di 7 gradini), cioè il...
05. giugno 2022
Nelle scorse settimane sono stato ospite della trasmissione Patti Chiari e, confrontandomi in studio con il segretario della Svit, Alberto Montorfani, abbiamo affrontato diversi temi legati al costo delle pigioni e allo sfitto particolarmente presente in Ticino. Durante il servizio sono state mostrate diverse situazioni: appartamenti vecchi e mal curati che evidentemente non si riescono ad affittare, ma anche nuove costruzioni che, benché più costose, sono sembrate più attrattive. In...

21. marzo 2022
L'associazione Svizzera degli inquilini continua le sue indagini relative al mercato dell'alloggio affidando alla BASS uno studio relativo alle pigioni pagate in Svizzera. I risultati sono impressionanti e confermano che le inquiline e gli inquilini pagano affitti troppo alti i quali vanno a gonfiare oltre misura le tasche dei proprietari immobiliari. Solo nel 2021, in media, ognuno di noi ha pagato 370 fr. al mese di troppo per la propria abitazione! Tenendo conto di vari fattori come...
20. gennaio 2022
Negli scorsi mesi, tramite un istituto di ricerca, la nostra associazione nazionale ha condotto un sondaggio al quale hanno partecipato oltre 18.000 persone. Dai risultati complessivi emerge la necessità di un’azione più incisiva volta a migliorare la protezione delle inquiline e degli inquilini. Dal sondaggio risulta che tre quarti delle persone intervistate hanno riscontrato delle difficoltà a trovare un alloggio adatto ai propri bisogni e con una pigione accessibile, in particolare...

16. dicembre 2021
Il Canton Ticino e Basilea Città sono stati protagonisti di due recenti votazioni popolari legate al tema dell'alloggio. Con entrambe le iniziative, sono state proposte delle soluzioni in grado di porre un freno ai continui e ingiustificati aumenti delle pigioni. In Ticino abbiamo purtroppo perso, ma la vittoria a Basilea ci dimostra che abbiamo ancora la possibilità di invertire la tendenza. Lo scorso 26 settembre, il 54,9% delle cittadine e dei cittadini ticinesi che si sono recati alle...
19. novembre 2021
Nel corso degli ultimi mesi sono stati resi noti alcuni dati relativi all'andamento dei prezzi delle pigioni e alla situazione dello sfitto in Ticino. In ottobre l’Ufficio federale di statistica ha aggiornato l'indice nazionale degli affitti, confermando per l'ennesima volta che in Svizzera le pigioni sono in continuo aumento. Per la propria abitazione, le inquiline e gli inquilini oggi spendono il 20% in più rispetto al 2005, rincaro che sale al 30% se confrontato con i prezzi del 2000.

07. ottobre 2021
Berlino come Lugano o il Canton Ticino in generale? Perché no?! Nella capitale tedesca, come da noi, gli appartamenti sfitti sono tanti. Malgrado ciò, i prezzi delle pigioni non scendono. Michael Müller, quando era sindaco della città tedesca propose una legge che imponesse un tetto massimo agli affitti, ma fu bocciata dalla Corte costituzionale tedesca. A Berlino, dove l'80% della popolazione è rappresentata da inquiline e inquilini, la maggioranza degli stabili abitativi appartiene a un...
12. settembre 2021
Il Corriere del Ticino, per il tramite del suo vicedirettore Gianni Righinetti che l’8 settembre ha firmato un editoriale intitolato “Proprietari e inquilini tra sfitto e affitto”, è ufficialmente sceso in campo a sostegno dei proprietari immobiliari e contro le inquiline e gli inquilini di questo Cantone, raccomandando di respingere la nostra iniziativa popolare «No alle pigioni abusive, sì alla trasparenza: per l’introduzione del formulario ufficiale ad inizio locazione» che sarà...

Mostra altro