«L'uomo è per natura un animale politico», Aristotele

La prima definizione di «politica» (dal greco πολιτικος, politikós) risale ad Aristotele ed è legata al termine «polis», che in greco significa la città, la comunità dei cittadini; politica, secondo il filosofo ateniese, significava l’amministrazione della «polis» per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano.

 

Per me fare politica vuol dire sentire i bisogni delle persone, chiedermi quali sono le cause di questi bisogni e come essi possano essere soddisfatti.

Per me fare politica vuol dire non accettare le ingiustizie sociali e fare quanto mi è possibile per cancellarle.