Attività professionale

Lavoro per il dicastero Giovani ed Eventi della Città di Lugano dove mi occupo della costituzione di due piccole agorateche presso i centri giovanili di Viganello e Breganzona.

Dal febbraio del 2002 al febbraio 2012 ho lavorato a tempo parziale presso l'Archivio storico della Città di Lugano dove mi occupato della conservazione delle carte lì custodite e seguito gli utenti nelle loro ricerche, aiutandoli ad individuare i documenti utili per i loro lavori. Oltre a ciò ho collaborato anche alle pubblicazioni e alle mostre realizzate con lo scopo di valorizzare il patrimonio storico-archivistico conservato.

Per un anno e mezzo, tra il 2009 e il 2010, ho lavorato anche presso il Penitenziario cantonale La Stampa, dove, con l'aiuto di alcuni detenuti, ho sistemato la biblioteca della Sezione chiusa e di quella aperta che ora vengono gestite direttamente dai detenuti delle due sezioni carcerarie.